5 TRUCCHI PER DARE UN BOOST ALLA TUA CREATIVITÀ

La creatività è una capacità sfuggente. Bastano un minimo di stress o di stanchezza in più per perderla completamente, incappando nel classico blocco creativo. Come uscirne?

Le strategie sono molteplici e ogni giorno la psicologia ne trova di nuove, grazie a un costante studio sulla mente umana. In questo articolo abbiamo raccolto cinque trucchetti di facile implementazione, sia in ufficio che durante il lavoro in remoto.

1.   CAMBIA LOCATION

Alle volte basta poco per schiarire le idee e trovare una nuova scintilla creativa. Ad esempio cambiare aria: allontanarsi un attimo dalla scrivania e lavorare in un altro luogo dell’azienda. Si può trattare di una sala conferenze, di un’area lounge o della break room.

Secondo il libro Iconoclast: A Neuroscientist Reveals How to Think Differently, la vera differenza avviene però quando ci si trova in ambienti sconosciuti o diversi dal solito: una peculiarità da tenere a mente per la scelta della prossima sessione di team building!

2.   SOGNA AD OCCHI APERTI

L’ufficio non è certo il luogo più indicato per lasciar correre la fantasia, ma quando c’è bisogno di un pizzico di creatività in più per un progetto, è proprio quello che serve. Secondo uno studio della Washington University di St. Louis fantasticare può aiutare a trovare la soluzione a determinati problemi.

Attenzione però, questa tecnica non è per tutti: chi è già distratto di natura potrebbe avere difficoltà a ritrovare la concentrazione.

3.   LAVORA IN PIEDI (ALMENO QUALCHE ORA)

Molto spesso anche con la miglior seduta ergonomica a disposizione ci ritroviamo davanti al computer in posture tutt’altro che corrette. Passare troppo tempo curvi sulla scrivania può ridurre la capacità di respirazione, elevando i livelli di cortisolo e – in ultimo – riducendo significativamente le funzioni cognitive.

Alzarsi in piedi, dando attenzione alla postura, può “riattivare la mente” in pochi minuti: un’ottima ragione per scegliere una scrivania sit-stand.

4.   ALLONTANATI DAGLI SCHERMI

L’utilizzo di molteplici device contemporaneamente (es. computer e smartphone) incentiva il multi-tasking ma richiede una forte attenzione. Quando la mente passa velocemente da un’attività all’altra le performance aumentano, ma non c’è alcun tempo di recupero, necessario nel processo creativo.

5.   SOCIALIZZA CON UN AMICO

Bevi un caffè con un collega, usa la pausa pranzo (quando possibile) per incontrarti con un amico o approfitta del break pomeridiano per chiamare una persona cara: conversazioni che non hanno nulla a che vedere con l’attività che stai svolgendo possono innescare il meccanismo creativo, in una logica di pensiero laterale.

Non esiste ovviamente una regola aurea per dare una marcia in più alla creatività, ognuno hai i suoi tempi e le sue peculiarità individuali. L’importante è provare sempre qualcosa di nuovo, per capire ciò che funziona meglio per ognuno di noi.

Condividi:

PUNTO UFFICIO

Lascia i tuoi dati! Ti ricontatteremo per fissare un appuntamento o per un sopralluogo gratuito.

Compila il form sottostante o chiamaci al:

Da lunedì a venerdì: 
08:30 - 12:30 / 14:30 - 18:30

"*" indica i campi obbligatori

Il telefono è indispensabile per un contatto diretto e veloce
Hidden
Utilizzando questo modulo acconsenti alla memorizzazione e al trattamento dei dati da parte di questo sito web in base alla Privacy e Cookies Policy
questo modulo è protetto da reCAPTCHA
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
PUNTOUFFICIO di Rivola Gianfranco & C. s.a.s. Via Emilia levante, 402-406-424, 48014 Castel Bolognese (RA) 
Tel: 0546-55481 Fax: 0546-55766 Mail: info@puntoufficiocb.it Partita Iva - C.F. - Reg. imprese: 00988190393
Privacy Policy - Cookies Policy